collage pomodoro

Due storie di successo raccontate da coloro che hanno reso reso famoso il pomodoro non solo in Italia, ma in tutto il mondo.

I protagonisti saranno Massimo Innocenti, amministratore delegato dell’azienda Spontini pizza, una catena capace di sfornare 340 padelle di piazza all’anno e Giuseppe Manzella, amministratore unico della Carlo Manzella, da anni simbolo, in Italia e nel mondo, della polpa di pomodoro.

I due, moderati dalla giornalista Roberta Schira, ci parleranno delle rispettive attività e delle collaborazioni instaurate, ma ovviamente parleranno a tutto il pubblico di OroRosso anche di pomodoro. Il primo come ingrediente principe delle ricette della pizza sfornata negli otto store di Milano e prossimamente negli altri quarantasette in apertura in tutto il mondo, mentre il secondo come il centro del proprio lavoro, fatto con passione e capace di regalare a tutti il clienti un prodotto di qualità facilmente riconoscibile, anche in campo internazionale.

La location che li ospiterà domenica 4 ottobre è ovviamente prestigiosa, sarà infatti il palco della centralissima Piazza Cavalli a vederli protagonisti, proprio in quella Piacenza che ogni anno, con i suoi 9.978 ettari coltivati a pomodoro, è la prima provincia produttrice dell’Organizzazione interprofessionale del pomodoro da industria del nord Italia, rappresentando il 13.3% delle superfici coltivate a pomodoro d’Italia.

L’appuntamento è quindi per le ore 12 di domenica, per ascoltare le storie di questi due grandi imprenditori.