4 ottobre


Mercato di Campagna Amica ainpoterrepadaneconsorzio bonifica coldiretti piacenza

Dalle ore 9.00 presso Coldiretti Village, Piazzetta Mercanti


Le aziende della rete Campagna Amica venderanno i prodotti agricoli ed italiani certificati e daranno vita ad un vero e proprio percorso di degustazione e abbinamento sul tema “Oro Rosso”.

 

“PIACENZA PHOTO RUN”: Maratona fotografica digitalcamera

Ore 09.30, partenza presso Piazzetta Pescheria


PIACENZA PHOTO RUN è un evento culturale che coniuga la passione per la fotografia e la promozione del territorio.

Coinvolge cittadini e turisti, amanti ed appassionati della fotografia allo scopo di raccogliere immagini a tema assegnato in una bella giornata in cui vivere la città in un modo alternativo.

Per partecipare alla PIACENZA PHOTO RUN servono creatività e resistenza: la durata della manifestazione è di 8 ore, sono distribuiti 6 temi fotografici da sviluppare con originalità nel territorio.

Gli argomenti proposti sono finalizzati alla ricerca di soggetti o situazioni insolite, che spaziano dal giornalismo alla foto di architettura.

Una giuria della Digital Camera School valuterà le immagini scegliendo le migliori per coerenza al tema, correttezza formale e creatività. Le migliori 21 fotografie saranno premiate con ottimi premi. Le 50 fotografie scelte saranno esposte in una mostra interessante ed insolita aperta al pubblico.

 

Per iscrizioni 0371 51447 o www.digitalcameraschool.it.

Quota partecipativa di 15.00 Euro e prevede una t-shirt e dei gadget dell’evento

 

“Pomodoro in carrozza” – In Viaggio per Piacenza sul treno d’epoca a vapore

Ore 9.40 partenza da Milano Lambrate con arrivo a Piacenza alle ore 11.05. Ritorno ore 18.00 da Piacenza e arrivo a Milano Lambrate alle 19.25


Un viaggio affascinante per raggiungere Piacenza da Milano.

Milano–Piacenza andata e ritorno. Un viaggio, dal sapore amorcord, in compagnia del dolce fischiettare di una vera e propria locomotiva a vapore, che vi porterà dritti nel cuore di Ororosso – Festival del Pomodoro del Nord.

Sarà sufficiente, dopo opportuna prenotazione, recarsi alla stazione di Milano Lambrate dove le Ferrovie Turistiche Italiane metteranno a disposizione “le mitiche carrozze” trainate dalla locomotiva a vapore FS Gr. 625-100, un esemplare unico costruito nel 1913 che per la sua eleganza veniva chiamato dai macchinisti “signorina”. Così chiunque, grandi e piccini, potrà rivivere la suggestione di un viaggio attraverso il passato prima di tuffarsi nella gioia e nel divertimento del Festival del Pomodoro del Nord, che attenderà i visitatori a Piacenza con le sue mille sorprese e golosità.

 

Laboratorio per bambini: “La tenda araba, il Pomodoro d’Oriente” Sogni-doriente

Dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.00, Piazza Plebiscito


Originale appuntamento di animazione e laboratorio per bambini che, attraverso le favole de “Le Mille e una Notte” raccontate dalla giovane sposa Sherazade al re persiano, saranno accolti in una vera e propria tenda araba in cui sarà riprodotta l’atmosfera mediorentale dell’epoca. Fuori la tenda, una sinuosa danzatrice coinvolgerà attraverso melodie e note del deserto in balli tutti i bambini che parteciperanno. Venite a scoprire un’anteprima di Sogno d’Oriente l’evento di Magia, Danza, Benessere, Cosplayer, Arti Marziali e Cultura. www.sognodoriente.it

Ingresso libero

 

Che pizza…..fatti un selfie!ainpoterrepadaneconsorzio bonifica coldiretti piacenza

Dalle ore 10.30 presso Coldiretti Village, Piazzetta Mercanti


Sarà possibile fare il selfie con la Pizza + lunga del mondo il cui record, tutto piacentino, è stato raggiunto ad Expo da La Pizza +1.

 

Viva la pappa col pomodoro: showcookingpomì

Ore 11.00, Palco di Piazza Cavalli


Uno showcooking interamente dedicato al pomodoro, protagonista d’eccellenza! Elisabetta e Federica del Goloso Mangiar Sano vi delizieranno con idee semplici, creative e golose da poter rifare a casa! Tutte ricette vegetariane con un accenno al gluten free per mettere tutti d’accordo ed esaltare le magnifiche proprietà del pomodoro”

 

Aperitivo piacentino in stazioneainpoterrepadaneconsorzio bonifica coldiretti piacenza

Ore 11.0, presso Coldiretti Village, Piazzetta Mercanti


Aperitivo a km zero presso Coldiretti Village: abbinamento dei due Ori di Piacenza, pomodoro e vino, dj set e musica dal vivo.

 

“Milano-Piacenza: andata e ritorno, due imprenditori a confronto”

Ore 12.00, Palco Piazza Cavalli


Un viaggio nell’imprenditoria della Pianura Padana, due imprenditori che hanno contribuito ognuno nel proprio campo a creare marchi di successo e di riferimento sia a livello nazionale che internazionale. Massimo Innocenti, amministratore delegato dell’azienda Spontini pizza, e Giuseppe Manzella, amministratore unico dell’azienda di pomodoro, parleranno delle rispettive attività e collaborazioni. L’appuntamento sarà moderato dalla giornalista Roberta Schira.

 

 

Premiazione delle agenzie viaggio partecipanti a “OBIETTIVO PIACENZA”

Ore 12.30, Palco di Piazza Cavalli


Le agenzie di viaggio di tutta Italia, che hanno aderito all’iniziativa “Obiettivo Piacenza” promuovendo la manifestazione con un pacchetto turistico, verranno riconosciute con un omaggio.

 

stemma comune di ardesioCorteo “I campanacci di Ardesio” asipoproloco-ardesio1

Dalle ore 15.00 corteo itinerante per le vie del centro di Piacenza


I Campanacci di Ardesio un evento che, direttamente dalla Val Seriana, porterà a Piacenza un divertente corteo in costume. Ogni anno infatti ad Ardesio va in scena la “Scasada del Zenerù”, una parata in cui adulti e bambini armati di campanacci, padelle e tutto ciò con cui si può far rumore, scacciano via gli spiriti negativi facendo un gran baccano in un corteo per le vie del paese. Il corteo dei campanacci di Ardesio auspicherà alla coltura piacentina fertilità e prosperità.

 

Il Pomodoro dalla Terra alla Tavola

Ore 15.00, palco di Piazza Cavalli


“La scrittrice e foodblogger Paola Sucato conduce un talk show a 360 gradi sul pomodoro con i referenti di coop. A.IN.P.O. ASIPO. A partire dalle proprietà dell’ortaggio, dalla sua coltivazione, raccolta, trattamento e trasformazione, illustrati dagli ospiti, Paola Sucato prenderà spunto per scandagliare i mille usi del pomodoro in cucina, dalla spesa al piatto, parlando di stagionalità e creatività ai fornelli. Sarà l’occasione per dialogare sulla versatilità del pomodoro nella dieta di ogni giorno, imparando a conoscerne i percorso che dalla terra lo porta in tavola e imparando come rispettarne le proprietà per valorizzarlo al meglio nella dieta di ogni giorno, con il contributo tecnico di chi al pomodoro dedica il proprio lavoro quotidiano”.

 

Il sogno di Icaro

Ore 16.00 palco di Piazza Cavalli


Spettacolo futuristico di danza e acrobazie aeree. Sul palco principale di P.za Cavalli, l’artista Domenico Centanni si esibirà in uno spettacolo di altissimo livello con la partecipazione del corpo di ballo Vitien.
Le musiche saranno coreografate da Elena Cacciatori.

 

logo 22-01-15ricreadef“Il pomodoro alla sbarra” : Processo al Pomodoro del Nord – Tra storia e marketing

Ore 17.00, Piazza Pescheria


Quello che si propone è un talk show, dai toni divertenti, brillanti, un format originale e caratteristico, che metta in discussione i pregi e i difetti del Pomodoro in generale e del pomodoro da industria del Nord in particolare (quando e come arriva da noi ? da dove? prima o dopo degli altri Pomodori ? è buono ma fa male ? pregi nutritivi ? l’invenzione del marketing ? ecc.) attraverso un dibattito pubblico spettacolarizzato con protagonisti noti e competenti; insomma un evento che si faccia ricordare.

Un avvocato difensore ne tesse le lodi, un pubblico ministero ne motiva l’accusa, entrambi potranno contare testimoni a favore e contrari e periti di parte e un giudice (o una giuria) che alla fine deve emettere la sentenza: colpevole o innocente!

 

Saluti dal Festival del Pomodoro del Nord!

Ore 19.30, Palco di Piazza Cavalli


Saluto dei Promotori del Festival del Pomodoro del Nord e delle autorità alla città di Piacenza e ai suoi visitatori. E un arrivederci alla prossima edizione 2016!

 

Spettacolo Finale: D’Acqua e di Fuocopomì

Ore 20.00, Piazza Cavalli


Una serata d’eccezione, con un suggestivo Evento di Coreografie d’acqua e Fuoco, con il supporto di una colonna sonora con testi e musiche scelte e montate ad hoc per l’occasione.

E’ l’Evento della Stupefazione: da una parte l’Acqua, simbolo di purificazione per tutti, ma nei suoi giochi coreografici espressione della cultura tipicamente arabo spagnola; dall’altra il Fuoco, anch’esso simbolo vitale di energia.

Un contrasto di Acqua e Fuoco, tra purificazione e rigenerazione seguendo la tradizione allegorica rinascimentale e le ritualità mediterranee.

E non solo….teatro danza, teatro movimento su trampoli, acrobazie, coreografie di fuoco.

La Compagnia usa la luce ed il fuoco, il movimento coreutico a varie altezze, con il supporto di grandi musiche e di sceneggiatura studiate e costruite mutuando i soggetti dalla memoria storica, dai riti e miti collettivi mediterranei, dall’antropologia e dalla storia.

 

“Buon compleanno BullaSport Wear”pro2bulla

Ore 20.30 presso negozio BullaSport, Via Colombo 85


BullaSport si tinge di rosso, una grandissima festa di compleanno del negozio BullaSport di Piacenza, con giochi, animazione e spettacoli. Per l’occasione, la PRO LOCO di Villanova S/Arda preparerà e offrirà a tutti i partecipanti un piatto tipico piacentino: pisarèi e fasò.

Organizzato da BullaSport e Pro Loco Villanova sull’Arda